Durante l’Assemblea svizzera dei delegati di Coiffure Suisse svoltasi a Zurigo il 26 maggio, si è votato fra l’altro anche sulla modifica di alcuni articoli del CCL a livello nazionale nel mestiere di parrucchiere. I punti salienti riguardavano i salari base e la regolamentazione delle vacanze.

Aumento del salario base
I salari base delle parrucchiere e dei parrucchieri diplomati verranno aumentati nei prossimi tre anni da CHF 3’400.- a CHF 3’800.-. L’aumento a CHF 3’600.- verrà effettuato dopo il conferimento di carattere obbligatorio generale da parte del Consiglio federale, al più presto dal 1. settembre 2013.
Dal 1. settembre 2014 entrerà in vigore un salario base di CHF 3’700.- e dal 1. settembre 2015 un salario base di CHF 3’800.-.
Se nei primi 12 mesi dopo il tirocinio non verrà raggiunto il minimo di fatturato previsto dal CCL, si potrà stabilire un salario ridotto di CHF 400.- mentre nel 2. anno dopo il tirocinio si potrà stabilire un salario ridotto di CHF 200.-.

Nuova regolamentazione delle vacanze
I dipendenti che, dopo aver portato a termine la formazione avranno lavorato per 5 anni nello stesso salone, avranno in futuro diritto a 5 settimane di vacanze pagate.

CCL parrucchieri pdf

CCL parrucchieri