1118-cassieraI manager delle medie e grandi imprese del commercio continuano a perseguire politiche aziendali orientate alla massimizzazione dei profitti, attraverso la deregolamentazione degli orari dei negozi e con strategie sociali e salariali sempre più al ribasso.

Non ci sarà da stupirsi quando da questi ambienti scaturiranno proposte di aperture ventiquattrore su ventiquattro, giornate lavorative da dodici ore per il personale di vendita e magari anche il pagamento dei salari in rupie.

 

Dopo aver inviato a tutte le Società che gestiscono stazioni di servizio per la vendita di carburanti una lettera con cui si chiedeva un miglioramento delle misure di sicurezza, si è svolto un incontro tra il nostro sindacato e Piccadilly SA. Anche City Carburoil ha risposto all’invito con una lettera.